To the Bone, il film di Netflix di cui già si discute tanto

Qualche giorno fa Netflix ha rilasciato il trailer di un lungometraggio che sarà disponibile da luglio, To the Bone, che narrerà la storia di una adolescente e della sua storia di lotta contro l’anoressia.

Il film, racconterà la storia di Ellen, interpretata da Lily Collins, e della sua adolescenza trascorsa a combattere contro il mostro che colpisce ogni anno un gran numero di (giovani) donne e uomini in tutto il mondo: l’anoressia. L’incontro con il dottor Beckham (che sarà interpretato da Keanu Reeves ) la porterà ad intraprendere la difficile e travagliata via verso la guarigione e all’accettazione di se.

Il tema così delicato è come sempre un’arma a doppio taglio, molti psicologi (ma non solo, perchè alcune critiche sono state mosse da gente comune sui social) stanno accusando la piattaforma di sfruttare temi così delicati e di poter potenzialmente nuocere ai soggetti a rischio.

Se il modo in cui è trattato il tema viene criticato da alcuni psicologi, dall’altra parte secondo alcuni utenti su Twitter e sui social, il fatto che sia stato scritto da una donna che ha sofferto di anoressia ed è guarita e da Lily Collins che ha parlato in passato dei suoi disturbi alimentari, assume un aspetto più reale e tenderebbe a far vedere che c’è sempre una via d’uscita dai disturbi mentali.

Molti lo hanno paragonato a 13 Reasons Why, altri invece proprio per i motivi di cui sopra, credono che sia poco giusto paragonare le due produzioni di casa Netflix. Con temi delicati come quelli trattati in questi due casi, la linea tra il “parlarne fa bene” e “parlarne potrebbe nuocere a chi soffre di queste malattie mentali” è sempre molto sottile.

Quella di Marti Noxon, che ha scritto e diretto il film, è senz’altro una storia di speranza e un’ottima testimonianza ma come sempre con temi così delicati, trasporre il tutto in un film, potrebbe rendere il tutto un po’ troppo romantico e lasciar pensare che la salute mentale e la lotta a disordini alimentari sia tutto un gioco. 

Il film verrà presentato anche all’Ischia Fest il 15 Luglio.

Il cast di To the Bone ha girato anche un video con “Nove verità a proposito dei disturbi alimentari” per la giornata contro i disturbi alimentari:

 

Di seguito invece vi lasciamo il trailer al film e ci piacerebbe sapere cosa ne pensate voi di film/serie tv che trattano temi così delicati:

 

Seguiteci sulle nostre pagine social Twitter e Facebook per  tenervi aggiornati su serie tv e cinema.

The following two tabs change content below.

Flavia B.

Studentessa con una grande passione per le serie tv, la musica, la letteratura e i viaggi. La mia più grande abilità è procrastinare. La mia migliore amica è l'ansia. I typos il mio nemico giurato.