Gli showrunner spiegano QUELLA scena con Arya!

Durante il secondo episodio di questa settima stagione di Game of Thrones, Arya ha incontrato un “personaggio” che i fan aspettavano ricomparisse dalla prima stagione. Già dal trailer diffuso a fine prima puntata più o meno tutti ci aspettavamo che il momento fosse arrivato, infatti è successo davvero, ma le cose non sono andate esattamente come speravamo…

Vi diamo un warning, anche se non dovrebbe esserci dubbio: Questo sarà un articolo pieno di

 

SPOILER

 

 

Per riassumere: Arya scopre che Jon è diventato Re del Nord, desiste quindi dal piano di dirigersi verso sud per “uccidere la Regina” e intraprende la strada verso nord per riabbracciare il fratello. Proprio mentre è “persa” tra i boschi viene circondata da un branco di lupi e qualche istante dopo appare anche un metalupo: Nymeria.

Le strade di Nymeria e Arya si erano divise a inizio della prima stagione, Nymeria aveva attaccato Joeffrey e Arya per salvare il suo metalupo l’aveva mandata via.

Arya prova a convincere Nymeria a tornare con lei a Winterfell ma il metalupo la abbandona, le parole che Arya ha pronunciato subito dopo hanno lasciato alcuni fan perplessi.

That’s not you

In che senso “non sei tu”? Non era Nymeria quel meraviglioso metalupo che è apparso ad Arya? Ovviamente si, era proprio Nymeria!

Gli showrunner  David Benioff e D.B. Weiss hanno offerto delle spiegazioni per spiegare perché Arya abbia detto quelle parole:

Quella non sei tu  è un riferimento diretto a quello che Arya, all’inizio della prima stagione disse a Ned quando lui parlando della vita di corte, dell’essere una lady. Arya non è “addomesticabile” esattamente come ci si potrebbe aspettare dal suo metalupo. Quando il lupo le volta le spalle, inizialmente Arya ha il cuore spezzato ma poi si rende conto che Nymeria sta facendo esattamente quello che avrebbe fatto lei se fosse stata al suo posto.

 

Nymeria non potrebbe mai tornare ad essere una compagna leale, sacrificare la vita che si è costruita per tornare a quella a cui solo per una breve parte della sua vita è stata abituata.

“Quella non sono io” disse Arya a Ned che le descriveva una vita felice, condotta tra le calde mura domestiche. “Quella non sei tu” dice a Nymeria, capendo che il comportamento di Nymeria è perfettamente in linea con il suo.

Maisie Williams, che nello show interpreta Arya Stark, in un’intervista su EW ha dichiarato: “Da quando lo show si è liberato di Nymeria, è stata una domanda di cui ho tweettato di più (se mai Nymeria fosse tornata da lei, ndr). È anche meglio che non abbiano avuto un lieto fine. Nymeria ha creato il suo mondo, si è creata il proprio branco e non è pronta ad essere l’animale domestico di Arya. Essere l’animale di qualcuno ribalterebbe tutto ciò che ha imparato. Quindi loro si sono semplicemente salutate prima di riprendere diverse strade ancora una volta”

Questo incontro potrebbe influenzare nuovamente le decisioni della piccola Stark? Arya tornerà sui suoi passi e deciderà comunque di dirigersi a sud nell’intento di uccidere Cersei e vendicare la sua famiglia o continuerà la sua “scalata” verso il nord?

L’incontro con Nymeria potrebbe averle fatto capire che il momento per una “happy reunion” non è questo?

Secondo voi cosa farà la piccola Stark? Proseguirà verso Nord, dove però non troverà il Re del Nord ma la sorella Sansa, al comando di Winterfell? Oppure si dirigerà a sud?

Qui il trailer rilasciato al Comic Con di San Diego
Sapete già del probabile indizio nella scena tra Jaime e Cersei nel primo episodio?

Qui, la sinossi del prossimo episodio

Seguiteci sulle nostre pagine social Twitter e Facebook per  tenervi aggiornati su serie tv e cinema

 

 

Fonte: IGN
The following two tabs change content below.

Flavia B.

Studentessa con una grande passione per le serie tv, la musica, la letteratura e i viaggi. La mia più grande abilità è procrastinare. La mia migliore amica è l'ansia. I typos il mio nemico giurato.