Nikolaj Coster-Waldau parla della teoria del Valonqar

Nel corso di un’intervista per IGN, Nikolaj Coster-Waldau si è soffermato a parlare oltre che del suo prossimo film “Shot Caller” anche di Jaime e di quello che potrebbe o non potrebbe succedere con Cersei in questa stagione o in futuro.

Nella sua ultima apparizione Jaime è appena scampato alla morte, ha provato ad uccidere Drogon rischiando a sua volta di rimanerci secco, infine è stato trascinato in un incontro segreto con il fratello Tyrion. Cersei gli ha detto che diventerà padre per la quarta volta, questa volta però tutti sapranno che il figlio è suo, niente più coperture.

Quando hai letto per la prima volta il copione, hai avuto l’impressione che Cersei stesse dicendo la verità? (sul bambino, ndr)

Coster-Waldau: Io, Jaime o entrambi? Senza dubbio è stata una sorpresa. Ho fatto domande agli scrittori proprio in merito a questa cosa. Ho chiesto loro se fosse solo un modo per manipolarlo e cosa stesse succedendo in realtà, se era una cosa vera o meno. Credo che Jaime le creda, è un po’ sotto shock per ovvie ragioni ma le crede perché guardando Cersei nel momento in cui le da la notizia, lei sembra genuinamente felice.

Inoltre lei gli sta dando qualcosa che brama da tempo, con gli altri figli ha dovuto sempre mantenere questo segreto enorme, questa volta invece è diverso, sarà davvero padre e non solo per un attimo mentre regge la figlia morente tra le braccia, questa volta sarà reale. Per un attimo ovviamente non può fare a meno di esserne felice, prima che ovviamente lei distrugga il momento minacciandolo.

Ma credo che lui le creda. Se le credo io? Be’ credo proprio che lei ci creda, dovrete guardare il resto della stagione però per capire come stanno realmente le cose, ma lei sembrava davvero felice.

Credo che in ogni episodio c’è sempre un momento in cui gli spettatori si chiedono se sia quello il momento nel quale Jaime la farà finita con Cersei. A questo punto, pensi che ci sia qualcosa che potrebbe causare una rottura tra loro? 

Coster-Waldau: Se mai gli servisse da mangiare fegato fritto, lui odia il fegato fritto, quello si che sarebbe un motivo per metter fine alla loro storia. [Ride]

Guardando lo show si vedrà se esiste questo qualcosa. Chi lo sa? è difficile. Sei stato con qualcuno per tutta la tua vita, nel bene e nel male, è una relazione disfunzionale senza dubbio. Lui è un uomo di parola ed è leale. Non sono una coppia normale, hanno anche un’enorme responsabilità, i trasferimenti di potere fanno sempre del male a qualcuno.

Se Daenerys prende il controllo e i Dothraki si insediano, non per forza dovrà essere tutto pacifico. Quando mai quando si insedia un nuovo regime, lo fa pacificamente? Lui ha anche un obbligo per i suoi sottoposti. Va contro i suoi principi abbandonare il suo posto. Inoltre non è che ha avuto un paio di storie e poi ha incontrato Cersei. Nei suoi panni me ne sarei andato da tempo, forse quando lei insisteva sul poter far sesso con me nonostante stesse per sposare il re. Ma Jaime è diverso.

 

Tu e Lena Headey avete avuto un sacco di scene insieme per anni mentre tu e Peter Dinklage non eravate in una scena insieme da anni. Com’è stato girare la reunion tra Tyrion e Jaime?

Coster-Waldau: È più quello che non è stato detto. Mi stava facendo impazzire questa cosa. Tyrion è sempre l’eroe della situazione, il bravo ragazzo, lo amiamo perché è onesto e dice sempre le cose come stanno. In questo caso pensavo “Non è che Jaime potrebbe dire qualcosa? Perchè gliela sta facendo passare liscia? Chiunque crederà che questa sia la verità!” ma era quello il modo in cui era scritta la scena, lo capisco, non possiamo complicare le cose.

Il fatto che Jaime dica che ha detto a Bronn che l’avrebbe ucciso se mai lo avesse rivisto e Tyrion si impelaga in questo discorso sul perché abbia ucciso il padre e io continuavo a pensare “Si ma Jaime lo sa, è per questo che ti ha aiutato a scappare, idiota! Perché sei tornato se eri riuscito a scappare? Non dovevi per forza tornare indietro ad ucciderlo, perché lo hai fatto? E a proposito, che ti ha fatto di male Shae? Perché l’hai uccisa?”

Volevo che Tyrion dicesse “Sai, papà dormiva con lei”.

Coster-Waldau: Lo so! E quindi ok, lui ha dormito con lei e tu uccidi lei perchè sai, è sempre colpa della donna …? Ci sono un sacco di cose interessanti nelle quali non possiamo addentrarci nello show.

Sei a conoscenza della teoria del Valonqar nei libri?

CW: È quella per cui tutti credono che Jon è quello che tornerà, giusto?

No, è quella…

CW: Ah, è quella del fratello!

Esatto, quella relativa alla profezia di Maggie the Frog. Credi che possa mai accadere che uno dei due fratelli di Cersei possa ucciderla? Ti piace la teoria?

CW: [Ride] Credo che tutto sia possibile in questo show. Credo anche che sia una buona teoria. Per il bene della storia avrebbe senso che siano nati insieme e poi lui la uccida., penseresti che poi morirebbe anche lui insieme a lei. Ma potrebbe succedere un sacco di cose. Credo che queste profezie siano ovviamente piene di significato. Abbiamo modo di vederlo anche con quella di Maggie.

 

Qual è la vostra teoria di Game of Thrones preferita? Chi credete che ucciderà Cersei se mai qualcuno la ucciderà?

Continuate a seguirci sui nostri canali social, per ricevere aggiornamenti su Game og Thrones e su altre serie tv e film

Twitter – Facebook

PAGELLE 7×06 Game of Thrones “Beyond the Wall”

Game of Thrones, preview del finale di stagione

Riprese dell’ottava stagione da ottobre?

Intervista completa IGN
The following two tabs change content below.

Flavia B.

Studentessa con una grande passione per le serie tv, la musica, la letteratura e i viaggi. La mia più grande abilità è procrastinare. La mia migliore amica è l'ansia. I typos il mio nemico giurato.