Game of Thrones, ultima stagione forse nel 2019?

Il tempo che ci separa dall’attesissima settima stagione di Game of Thrones sta molto lentamente volgendo al termine ma da qualche settimana si parla già di quello che accadrà dopo la fine dell’amatissima serie targata HBO.

HBO e Martin hanno già parlato di alcuni possibili sequel/prequel, ancora in una fase iniziale; si creano dei concept, si esplorano quali soggetti sviluppare, ma è proprio di questi giorni una intervista rilasciata da Casey Bloys, che cura la programmazione di HBO, ad EW a proposito dell’utima stagione di Game of Thrones (e anche dei prequel).

“Mi piace avere uno show che attira così tanto interesse. Anche la più piccola notizia è sempre una cosa importantissima ma vorrei assicurarmi che i prequel sono ancora ad uno stato embrionale. La stampa ha subito gridato ‘quattro spinoff’ dando per scontato che tutti e quattro saranno realizzati ma non è quello che succederà. Oltretutto questo è un piano a lungo termine, per adesso il nostro obiettivo numero uno è la settima stagione di Game of Thrones e scrivere e trasmettere l’ottava.”

A proposito del fatto che si stanno sviluppando addirittura quattro concept differenti la Bloys ha detto: “Il fatto che George abbia creato un intero universo dal quale si può attingere abbastanza da contemplare la realizzazione di quattro prequel è una cosa pazzesca. […] L’altro motivo è che il livello è alto. Se ne avessimo sviluppato solo uno, tutto si sarebbe fermato a quell’unico concept. Voglio assicurarmi che qualsiasi prequel sia all’altezza dello show. […] A questo punto delle cose, tutto è possibile. L’idea è trovare uno show, sarebbe bello trovarne uno che possa seguire l’esempio di Game of Thrones ma se qualcosa può funzionare meglio come serie limitata… (andrebbe bene così).”

Sul fatto che Dan e David non saranno coinvolti nello sviluppo del/dei prequel:

“Quando l’ultima stagione sarà trasmessa saranno trascorsi 12 anni da quando D&D lavorano a questa serie, è una cosa straordinaria. Non hanno fatto film nel frattempo, non hanno lavorato ad altro, hanno fatto tutto e continuano a fare tutto per questo show. (…) Loro credono che se il loro nome fosse messo nei prequel, in qualsiasi modo, creerebbe una sorta di aspettativa o responsabilità. Vogliono godersi lo show da fan e non vogliono preoccuparsi degli script o di problemi di produzione. Speravamo di avere i loro nomi ma rispettiamo il motivo per cui non vogliano.”

La stagione finale potrebbe essere trasmessa nel 2018 o nel 2019 in base al tempo di cui hanno bisogno?

Si, devono scrivere gli episodi e capire la tabella di marcia per la produzione. Ne sapremo di più quando si metteranno a scrivere.”

(Qui vi abbiamo parlato dell’ottava stagione)

L’ultima stagione sarà estremamente cinematografica, ma sembra che invece del chiacchierato film (si parlava da un po’ che la serie potesse essere conclusa così) potrebbero essere realizzati sei film da un’ora.

“Lo show ha dimostrato che la TV può essere impressionante come, a volte anche più, di un film. Quello che stanno facendo è monumentale. La battaglia della settima stagione e quello che immagino ci sarà nell’ottava si vedrà quanto è grande lo show. Abbiamo realizzato un sacco di grandi serie tv a questo combina i personaggi complessi che tanto amiamo con un enorme portata cinematografica. Credo sia il primo show a provare che può esser fatto.”

Inoltre, su quanto detto da Martin, il quale ha affermato che sta collaborando con tutti gli scrittori, la Bloys ha confermato che anche se in modi diversi George viene interpellato da tutti gli scrittori e in ogni caso leggerà gli script.

Il presidente della programmazione ha confermato che non ci saranno membri del cast originale coinvolti nei prequel.

 

Come vi sentite all’idea che l’ultima stagione potrebbe arrivare tra DUE ANNI? Spero che Dan e David ci risparmino questa sofferenza!

Se ancora non lo avete visto il trailer ufficiale della settima stagione lo trovate qui!

Seguiteci sulle nostre pagine social Twitter e Facebook per  tenervi aggiornati su serie tv e cinema.

Fonte: EW
The following two tabs change content below.

Flavia B.

Studentessa con una grande passione per le serie tv, la musica, la letteratura e i viaggi. La mia più grande abilità è procrastinare. La mia migliore amica è l'ansia. I typos il mio nemico giurato.